SeSa acquisisce il 60% di Cadlog Group e il 100% di Cimtec GmbH, rafforzando la propria piattaforma Europea di Digital Engineering per aziende manifatturiere

18 Maggio 2021


  • Cadlog Group Srl, con sede a Milano, ricavi per Euro 15 milioni (di cui 50% all’estero) e 50 risorse umane, è attiva nel settore design e manufacturing software per la produzione elettronica; 

  • Cimtec GmbH, con sede a Francoforte, ricavi per Euro 2 milioni (interamente in Germania) e 10 risorse umane, opera nel settore software e digital engineering per la produzione meccanica; 

Le acquisizioni, perfezionate da parte di Var Group (controllata totalitaria del Gruppo), ampliano la piattaforma europea di soluzioni software e servizi di digital engineering, che al 30 aprile 2022 svilupperà ricavi pari a circa Euro 50 milioni (di cui il 40% all’estero, in prevalenza nella DACH region), con 3.000 clienti engineering intensive nei principali distretti produttivi europei e circa 250 risorse umane specializzate 


Empoli, 18 maggio 2021 
Sesa (“SESA” – SES.MI), operatore di riferimento in Italia nel settore dell’innovazione tecnologica e dei servizi informatici e digitali per il segmento business, ha acquisito tramite Var Group S.p.A., società interamente controllata da Sesa attiva nel settore Software e System Integrator (“SSI”), il 60% del capitale di Cadlog Group Srl, società che offre soluzioni software per la progettazione della produzione elettronica, sviluppando così ulteriormente la propria piattaforma paneuropea di Digital Process Engineering.  Contestualmente, Var Group ha perfezionato, attraverso la controllata PBU-Cad Systeme GmbH, l’acquisizione del 100% del capitale di Cimtec GmbH, con sede a Francoforte. In questo modo, il Gruppo Sesa amplia ulteriormente le proprie competenze e soluzioni in ambito industria 4.0 oltre i confini nazionali, in un primario mercato contraddistinto da un tessuto di aziende manifatturiere orientate alla Digital Transformation, rafforzando il proprio posizionamento competitivo in aree di business ad elevato valore aggiunto.

Cadlog Group, costituita nel 2005 e partner di Siemens Digital Industries Software e Siemens EDA Software  (già Mentor), è focalizzata nell’offerta di soluzioni software per la progettazione e produzione elettronica di PCB (circuiti stampati), aree di attività cruciali per la digitalizzazione dei distretti industriali europei. La società sviluppa ricavi consolidati per circa Euro 15 milioni (esercizio 2021), di cui il 50% all’estero, in prevalenza in Germania, con 50 risorse specializzate dislocate in 4 sedi operative in Italia, Francia, Germania e Spagna, un Ebitda double digit e una Posizione Finanziaria Netta in sostanziale break even. 

Cimtec GmbH è attiva nelle soluzioni software per le aziende di produzione meccanica engineering intensive, con 10 risorse professionali e ricavi annuali pari a circa Euro 2 milioni.  

Grazie alle operazioni di acquisizione di Cadlog Group e Cimtec, Var Group consolida significativamente la propria presenza nel settore Digital Process Engineering, costituito nell’ottobre 2017 con l’acquisto di Tech Value S.p.A., specializzata nell’offerta di soluzioni IT e Product Lifecycle Management (“PLM”) per imprese manifatturiere, e la successiva acquisizione di PBU-Cad Systeme GmbH, nel Febbraio 2019. Unitamente alle ultime acquisizioni il settore digital engineering attivo in Italia, Germania, Austria, Svizzera, Francia e Spagna, svilupperà ricavi per circa Euro 50 milioni al 30 aprile 2022 (di cui il 40% all’estero), con Ebitda margin double digit ed oltre 250 risorse umane specializzate.

Con le acquisizioni di Cadlog Group e Cimtec (che complessivamente gestiscono un customer set di 1.500 clienti), il settore digital process engineering raggiunge un totale di circa 3.000 clienti (di cui il 40% all’estero, con circa 1.000 società tedesche manifatturiere engineering intensive), che il gruppo Sesa potrà supportare con la propria piattaforma internazionale, rappresentando una rilevante opportunità per sviluppare ulteriori sinergie nelle aree dei Managed e Digital Security Services.
 
Le operazioni sono state concluse sulla base di prezzi in linea con i parametri EV/Ebitda (5x) di riferimento generalmente applicati dal Gruppo Sesa e meccanismi di Earn Out legati alla continuità e allo sviluppo del business con il coinvolgimento a lungo termine delle figure chiave, che manterranno quote di partecipazione di minoranza e ruoli apicali nella gestione, in particolare Filippo d’Agata e Carlo Odoardo Pinferi, fondatori e managing partner di Cadlog Group.

I key people avranno obiettivi condivisi di crescita sostenibile nel lungo termine, che contraddistinguono da sempre la strategia industriale del Gruppo Sesa, nonché la sua politica di M&A.


****


“Grazie all’ingresso di Cadlog Group nel settore Digital Process Engineering di Var Group, contribuiremo a costituire un polo europeo di eccellenza e di riferimento per le soluzioni software e le tecnologie a supporto della progettazione industriale, sia in ambito meccanico che elettronico, rafforzando la partnership con Siemens Digital Industries Software” hanno affermato Filippo D’Agata Presidente e Fondatore di Cadlog ed Elio Radice, Fondatore di Tech Value, nonché managing partner della divisione Digital Process Engineering di Var Group.   

“Rafforziamo la nostra presenza a fianco dei distretti produttivi europei, supportando la trasformazione digitale delle imprese manifatturiere engineering intensive. A distanza di due anni dall’acquisizione di PBU-Cad Systeme, ampliamo il customer set della nostra piattaforma di digital engineering per l’impresa manifatturiera sul mercato europeo, avviando il coverage del mercato francese” ha dichiarato Francesca Moriani, Amministratore Delegato di Var Group S.p.A.
 
“Grazie alle acquisizioni di Cadlog Group e Cimtec, il Gruppo Sesa prosegue la propria crescita all’estero e nel digital engineering, in aree a forte intensità manifatturiera e rilevanza produttiva, a supporto della digitalizzazione dei distretti industriali europei, ampliando customer set e risorse umane. Svilupperemo in una prospettiva europea le competenze e soluzioni innovative sperimentate con successo sul mercato Italiano”, ha dichiarato Alessandro Fabbroni, Amministratore Delegato di Sesa.