Lo stile italiano Ginori 1735 approda su TMall del Gruppo Alibaba

02 Dicembre 2021

La Manifattura made in Florence espande la propria presenza nel mercato cinese con un nuovo flagship sulla 
piattaforma B2C, powered by Adiacent China (Var Group)

Sesto Fiorentino (Firenze), 2 dicembre 2021 – Ginori 1735, eccellenza italiana del settore lusso e lifestyle, tra i principali marchi mondiali nella porcellana pura e nel design di altissima qualità, annuncia una partnership con Tmall, piattaforma B2C di Alibaba Group, leader mondiale nell’e-commerce, con l’apertura di un nuovo flagship store digitale powered by Adiacent China (Var Group), partner che supporta i più importanti brand del Made in Italy per posizionarsi in modo strategico ed efficace sul mercato cinese. 

Per espandere la propria presenza tra i consumatori cinesi in rapida crescita, e in particolare tra i giovani luxury shoppers, Ginori 1735 fa, quindi, leva sulla tecnologia all’avanguardia e la profonda conoscenza degli acquirenti high-end cinesi di Tmall. La collaborazione offrirà, infatti, da una parte, ai luxury consumers cinesi l’opportunità di sperimentare e acquistare le creazioni Ginori 1735 in un ambiente altamente personalizzato, affidabile e totalmente affine ai codici del brand, grazie anche al servizio clienti dedicato, e, dall’altra, alla Manifattura fiorentina di entrare in contatto con i circa 900 milioni di consumatori attivi della piattaforma Tmall, in larga parte di età inferiore ai 30 anni.

Con l’apertura del flagship store, Ginori 1735 e Tmall uniscono, quindi, le proprie forze con l’obiettivo di proporre sin da subito agli high-end cinesi la collezione home fragrance LCDC, La Compagnia Di Caterina, composta da candele profumate sviluppate in varie dimensioni e colori, bruciatori d’incenso e diffusori ambiente, sintesi della tradizione figurativa del brand, in una visione contemporanea interpretata da Luca Nichetto.

Il nuovo store Ginori 1735 su Tmall rinforza, inoltre, l’ormai capillare ecosistema digitale che la Manifattura ha sviluppato nel corso degli ultimi anni, con 31 Paesi raggiungibili tramite il proprio canale e-commerce e, in Cina, l’account ufficiale e il mini-program su WeChat.

Alain Prost, Presidente e CEO di Ginori 1735, ha dichiarato: "Per vincere nel mercato del lusso in Cina è necessario conquistare le generazioni Y, Z e A, tra le quali abbiamo già numerosi clienti e che intendiamo continuare a coltivare grazie anche alla collaborazione con Alibaba. Non esiste, infatti, un partner migliore di Tmall per raggiungere queste fasce di consumatori. Siamo, quindi, onorati di essere stati scelti tra i marchi che meglio interpretano le aspettative dei giovani clienti cinesi high spender. Negli ultimi anni, abbiamo investito in maniera sistematica in un approccio ‘digital first’ a livello globale, anche attraverso la creazione di un ecosistema digitale solido, autorizzato e personalizzato e l’apertura del flagship store su Tmall s’inquadra perfettamente in questa strategia del nostro brand."

Rodrigo Cipriani Foresio, General Manager Sud Europa di Alibaba Group, ha dichiarato: "Da fiorentino, sono oltremodo entusiasta di accogliere un marchio come Ginori 1735, con la sua incredibile storia di eccellenza e artigianalità, sul nostro marketplace Tmall. Con Ginori 1735, aggiungiamo un tassello ulteriore al nostro percorso di valorizzazione del made in Italy in Cina, mettendo a disposizione la nostra expertise tecnologica e conoscenza dei giovani consumatori cinesi a supporto di un brand iconico, a cavallo tra tradizione e futuro digitale”.

“Siamo orgogliosi di collaborare con Ginori 1735, da sempre eccellenza nel mondo del lusso. L’obiettivo di Adiacent China è quello di rispondere al bisogno delle imprese internazionali di operare nel mercato cinese in modo strategico e misurato. Riusciamo ad affiancarle grazie al know how tecnologico e strategico interno e a un approccio analitico, creativo ed efficace, in linea con i canoni e le logiche dell’ecosistema cinese. Oggi siamo la più importante realtà italiana che supporta i brand di grande valore come Ginori 1735 nel loro percorso sulla via della seta.” – ha dichiarato Paola Castellacci CEO di Adiacent, azienda di Var Group dedicata alla Customer Experience.