Cirfood:CIRFOOD sceglie un servizio reattivo e su misura dedicato al mondo delle stampanti per accompagnare la crescita del business

Insieme a Var Group ed HP, CIRFOOD ha messo in campo un piano di roll out completo di tutte le macchine in uso per raggiungere massimi livelli di flessibilità ed efficienza di servizio​


​​​​​CIRFOOD: la ristorazione nell’ottica dell’innovazione e dello sviluppo globale

Con oltre 40 anni di storia, CIRFOOD è una delle maggiori imprese italiane attive nella ristorazione collettiva e commerciale e nei servizi di welfare alle imprese. Oggi è presente in 17 regioni e 72 province d’Italia, e all’estero in Belgio e in Olanda, producendo oltre 100 milioni di pasti all’anno grazie al lavoro di 13.000 persone. CIRFOOD ha come principale obiettivo quello di rendere accessibile alla società il piacere e la qualità della nutrizione, in coerenza con la propria filosofia Feed the future che ispira il loro modo di fare impresa e guardare al domani. Visione globale e innovazione sono le leve strategiche attraverso le quali CIRFOOD promuove progetti di sostenibilità e numerose iniziative per il contenimento degli sprechi e dell’impatto ambientale.

Flessibilità: la parola d’ordine per sostenere la crescita aziendale

CIRFOOD gestisce ogni giorno oltre 1000 locali produttivi per un totale di circa 800 stampanti dislocate su tutto il territorio nazionale; macchine in parte acquistate, in parte noleggiate in costo copia con più rivenditori e scadenze diverse. Questa disomogeneità creava disservizi e dispersione dei costi ed ha fatto nascere la necessità di riunire la gestione di tutto il parco macchine relativo al printing sotto un unico fornitore in grado di garantire tutto il supporto necessario, dall’installazione alla consulenza tecnica ai servizi collaterali. Per i servizi di ristorazione collettiva (mense scolastiche, aziendali, sociosanitarie) CIRFOOD doveva attivare, disattivare o dislocare gli esercizi e le relative stampanti a seconda delle necessità; per questo motivo l’azienda doveva avvalersi di un contratto flessibile che seguisse l’andamento degli appalti nell’arco di 5 anni, periodo in cui è stato stimato l’utilizzo di circa 1000 macchine stampanti.

Var Group, il partner tecnologico per rispondere a tutte le esigenze informatiche

CIRFOOD ha trovato in GVWAY (Gecal Var Group Way) società di Var Group che si occupa della gestione dei servizi printing e software documentale, un partner tecnologico che, grazie alla capacità di offrire ed integrare competenze e soluzioni, può non solo assicurare una gestione delle stampanti completamente adattata alle esigenze di flessibilità e reattività dell’azienda, ma anche soddisfare altri tipi di necessità come servizio di help desk, registratori di cassa o POS. Grazie alla copertura totale delle esigenze informatiche aziendali e garantendo servizi aggiuntivi come l’help desk solitamente non forniti dalla concorrenza, Var Group ha permesso a CIRFOOD di sollevare tre risorse dal comparto IT riallocandole su attività più strategiche e di avere un unico referente qualificato con cui affrontare tutte le criticità informatiche. 

Un servizio completo ed efficiente per l’elevata mobilità del comparto printing

Per una gestione dinamica di tutta la parte hardware, Var Group ha proposto un piano di roll out e cioè la sostituzione delle stampanti in uso, e per il relativo servizio l’apertura di un OpenBox ogni sei mesi: dovendo installare o sostituire stampanti in modo imprevedibile dal nord al sud Italia, questa soluzione prevede un plafond che copre tutte le eventuali richieste senza ogni volta dover aprire una singola pratica, con conseguente risparmio di tempo e semplificazione delle procedure. Al termine dei sei mesi vengono conteggiate tutte le stampanti installate su cui avviare il contratto di locazione. Si tratta di un servizio articolato e completo che include anche lo stoccaggio delle stampanti in un apposito magazzino riservato solo a CIRFOOD; il magazzino dedicato permette di avere subito disponibili le macchine (configurate secondo le richieste e reimballate grazie al servizio aggiuntivo di staging curato dai tecnici Var Group) e un servizio di spedizione tramite corriere specializzato in modo da effettuare un’installazione in soli tre giorni. L’azienda ha scelto di alleggerire la gestione interna del supporto tecnico a utenti e dipendenti acquistando anche il servizio di help desk: un punto di riferimento fondamentale per le migliaia di dipendenti che lavorano nelle mense e che ogni giorno segnalano problematiche di varia natura, dal mal funzionamento di badge o tessere prepagate, a guasti a tablet o registratori di cassa, oppure problematiche legate ai software.

Grazie alla consulenza e al supporto di Var Group, oggi CIRFOOD può investire più tempo e risorse in progetti di ricerca e sviluppo orientati all’innovazione elevando il proprio business ad una visione più globale.​