Bonfiglioli:Bonfiglioli e Var Group: un percorso di eccellenza tecnologica

Per Bonfiglioli Riduttori, eccellenza nel settore metalmeccanico, l’innovazione è da sempre la chiave del cambiamento.

Da più di 60 anni questa realtà progetta, produce e distribuisce una vasta gamma di motoriduttori e dispositivi di azionamento per numerosi settori industriali. Oggi, nella sede di Calderara di Reno, è nato un vero polo d’eccellenza che ha preso il nome di EVO e che rappresenta il più grande insediamento del gruppo che si unisce a decine di filiali commerciali, stabilimenti produttivi e diverse centinaia di distributori in tutto il mondo. EVO è anche un progetto ambizioso che non sarebbe stato possibile senza credere fortemente nel potere trasformativo della tecnologia. L’intero investimento è stato suddiviso in nuove tecnologie di produzione in linea, nelle migliori pratiche di Industria 4.0 e in infrastrutture adeguate. Serviva una soluzione di warehouse management che si integrasse al gestionale SAP già in uso ma che semplificasse radicalmente le operazioni di picking.

Con Var Group è nato un confronto analitico che ha portato alla progettazione di un virtual pick to light basato su realtà aumentata che velocizza le operazioni di magazzino vedendo attraverso gli “occhi” di un tablet, bypassando le pistole a radiofrequenza, il voice to pick e anche le costose e limitanti infrastrutture reale del cosiddetto pick to light.

Grazie alla preparazione tecnica e alla profonda conoscenza dei processi legati alla logistica di Var BMS, società Var Group specializzata in prodotti SAP, è stata scelta iPick, una soluzione che migliora le performance del reparto logistico grazie ad Intelligenza Artificiale e Realtà Aumentata.

L’elemento differenziante è non utilizzare barcode/qrcode tradizionali, ma codici Aruco, appositi marker utilizzati per il video riconoscimento che non presentano alcuna latenza percepibile per essere letti. iPick ha rivoluzionato il reparto assemblaggio: ogni operatore usa un carrellino multipiano in cui è installato un comune tablet che iPick rende “intelligente” e che “vede” la propria realtà aumentata senza intaccare quella degli altri, fornendo in tempo reale codice, quantità e posizione da cui prelevare: le operazioni di picking si velocizzano restituendo un’esperienza fluida ad ogni risorsa. Il sistema iPick, inoltre, indirizza ogni addetto in modo che possa finalizzare il prelievo in modo puntuale anche se non conosce la mappa del magazzino: il training on the job risulta quindi molto rapido. Infine, grazie all’interfaccia con SAP è sempre disponibile una visione in tempo reale della situazione generale ed è possibile utilizzare il tablet anche per funzioni aggiuntive legate al software gestionale.

Quello portato avanti da Bonfiglioli e Var Group è un articolato percorso verso un livello di innovazione superiore che richiede continui aggiornamenti e che, adattandosi alla crescita aziendale, apre continui margini di miglioramento. 

Enrico Andrini | Chief Digital & Information Officer Bonfiglioli Riduttori