Smart working, il Coronavirus spinge il mercato