Var Group è sponsor di WomENcourage 2019

​​​​Appuntamento a Roma dal 16 al 18 settembre

​Il Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti” e il Dipartimento di Informatica dell’Università “Sapienza” di Roma hanno vinto, con una proposta congiunta, la possibilità di organizzare, in Italia, la sesta edizione europea di Acm Women Encourage, che viene assegnata ogni anno a un paese diverso tramite la partecipazione a una call competitiva. “Diversity Drives Societal Change” è il tema di quest’anno dell’Acm Europe Celebration of Women in Computing: Women Encourage 2019 che si terrà nella Capitale, presso la sede del Museo Maxxi, dal 16 al 18 settembre, 2019.

La Conferenza si articola in Hackathon, seminari, poster, conferenze tecniche, discussioni del panel e tracce interdisciplinari di ricerca.

Acm è la prima associazione scientifica mondiale in Computer Science, e da anni supporta iniziative volte a favorire la carriera di donne che intraprendono studi nell’area Ict, attraverso un capitolo dedicato, Acm Women Encourage (Acm-W). Le conferenze annualmente organizzate da Asm-W Europe hanno l’obiettivo di ispirare e sostenere le donne che scelgono una carriera nel settore dell’informatica.

Var Group – in qualità di Diamond Sponsor – supporterà l’Hackathon dedicato a "Artificial Intelligence & Welfare" e interverrà con uno speech nella sezione dedicata a Smart Cities.

Descrizione Hackathon:

Come l’intelligenza artificiale può migliorare la qualità della vita lavorativa delle persone.
 
In alcuni contesti si parla dell’intelligenza artificiale e dei suoi impatti sul mondo del lavoro in termini di efficienza, o creazione di valore, si parla di nuovi mestieri o mestieri che verranno affiancati da sistemi automatici sempre piu’ intelligenti.

Proviamo a porci in una prospettiva diversa, ovvero a capire in che modo l’intelligenza artificiale può porsi nelle aziende per aiutare le persone di una organizzazione a migliorare la propria “employee experience”, dunque a interagire in modo migliore e con maggiore soddisfazione nell’azienda e con le sue persone.

Gli ambiti di potenziale applicazione sono diversificati e possono riguardare:

  1. Il supporto che l’intelligenza artificiale offre alle persone nelle varia fasi del percorso lavorativo, dall’introduzione in azienda, al supporto e al coaching, alla crescita e sviluppo individuali
  2. Come l’AI puo’ supportare il miglioramento del clima aziendale 
  3. Come l’AI Puo’ facilitare le relazioni e il networking tra le persone interne all’organizzazione
  4. In che modo l’AI puo’ supportare nella mitigazione dei pregiudizi in azienda

Vi possono essere ambiti di applicazione diversificati, da quelli che assistono le persone nei task quotidiani o nell’interazione con l’organizzazione e le persone, a nuove modalità per la formazione delle persone, e nuove informazioni che vengono portate all’attenzione a partire dalla comprensione dei fenomeni che si ha con sistemi cognitivi innovativi.

I team possono proporre un qualunque use case oppure l’implementazione di un servizio o di un tool tecnologico.
L’elaborato potrà essere un prototipo funzionante che consenta almeno di valutare e visualizzare la proposta.

Non vi sono vincoli rispetto alle tecnologie (hardware, software, etc) o approcci utilizzati per il proprio elaborato