Viniferi più veloce di Amazon. La sfida di Natale: vino a domicilio in un’ora

29 Dicembre 2020

​​Viniferi più veloce di Amazon. La sfida di Natale: vino a domicilio in un’ora

Grazie ai social puntiamo a raggiungere il circondario con i nostri vini di nicchia

Oggi vogliamo tutto e lo vogliamo subito. Ecco perché molti acquistano su Amazon e sui siti delle grandi aziende che possono garantire risposte veloci e immediate. 
Da qui l’idea degli empolesi Andrea Vanni e Marianna Maestrelli di “sfidare” i giganti del web e proporre in piccolo – nell’empolese valdelsa – un servizio di consegna in tempi record. Il motto è: “Vino a casa tua in un’ora”.
A proporlo è Viniferi, una wine boutique online che propone prodotti di nicchia di piccole e medie aziende agricole. Vini naturali, biodinamici, biologici che rispecchiano le peculiarità dei territori italiani. 
“Abbiamo deciso di puntare su un catalogo esclusivo, per chi desidera bere qualcosa di diverso o per chi è in cerca di un regalo in grado di stupire”, spiegano Andrea e Marianna. Tutto questo a prezzi contenuti, a dimostrazione che non sempre esclusivo significa costoso.
Il progetto di Viniferi è nato in pieno lockdown quando i sommelier empolesi Andrea e Marianna hanno deciso di lanciare un e-commerce di vini di nicchia. Dopo dieci anni di esperienza nel mondo del vino è cresciuta la voglia di mettersi in gioco e provare a sfruttare le potenzialità dei nuovi canali di comunicazione. Dopo la realizzazione del sito è nata l’esigenza di veicolare velocemente il messaggio legato alla promozione di Natale pensata per gli abitanti di Empoli e del circondario. Se infatti la consegna sul territorio nazionale è garantita in 48 ore, quella a Empoli e nei comuni limitrofi ha tempi di attesa di un’ora.
“Per la creazione di una strategia digitale – affermano Andrea e Marianna – ci siamo affidati ad Adiacent che ci ha supportati nella realizzazione di una campagna advertising sui social, in particolare Facebook e Instagram. Il nostro messaggio è stato veicolato su questi canali cercando di raggiungere il pubblico di potenziali interessati”. 
“Siamo felici di supportare nella strategia digitale una realtà del territorio – dichiara Paola Castellacci, CEO Adiacent, divisione customer experience di Var Group -che nasce dall’impegno e la passione di due empolesi. Adiacent ha un’offerta ampia e diversificata che guarda non solo alle aziende di grandi dimensioni ma che punta a valorizzare anche le imprese locali. Fin da subito abbiamo sposato l’idea di Viniferi, un progetto innovativo e virtuoso che cerca di offrire un servizio di qualità ai cittadini dell’empolese valdelsa. Non potevamo non supportarli in questo percorso”.