Laviosa Chimica Mineraria:Innovazione per una multinazionale italiana

​Laviosa sceglie Var Group e IBM per un progetto di Business Continuity e risparmi concreti.​


​Laviosa Chimica Mineraria è un’azienda mineraria che estrae minerali, tra i quali la Bentonite. 

Ne fa degli additivi, divisi in 3 famiglie: quelli che vanno alle industrie, quelli che vanno ai grandi progetti di Ingegneria Civile e quelle per le lettiere per gatti.

L’azienda, con la guida della terza generazione è oggi presente in Turchia, Spagna, in Italia con 3 fabbriche, in Francia e in Cina.

Il quartier generale si trova a Livorno, qui si sviluppano le nuove applicazioni e funge da punto di riferimento alle nuove aziende del gruppo.

La partnership con Var Group e IBM

Tutta l’infrastruttura IT viene gestita dalla sede centrale di Livorno, insieme alle altre applicazioni per le altre società del mondo. Le applicazioni sono: Erp, Crm, File System e programmi di collaboration per poter gestire il business di livello internazionale.

Recentemente, Laviosa ha avuto necessità di rinnovare l’infrastruttura IT del gruppo e seguendo le indicazioni della proprietà, ha deciso di investire e di creare un’infrastruttura che garantisse Business Continuity a tutte le applicazioni erogate per tutte le sedi del gruppo.

Business Continuity e operatività

Laviosa Chimica Minerali ha scelto Var Group e per progettare un’infrastruttura IT basata su sistemi Storage Blade IBM e per realizzare 2 Data Center in replica sincronizzata all’interno dello stabilimento principale di Livorno.

Laviosa vantava già una collaborazione con Var Group, con la quale non è stato difficile interagire per realizzare un’infrastruttura adeguata alle necessità dimostrate.

Risparmio concreto

La sinergia con Var Group, ha portato Laviosa a realizzare un’infrastruttura ad alta affidabilità e all’avanguardia, che ha permesso un saving economico del 20% in 5 anni - in linea alle aspettative dell’azienda.