Foster sceglie Var Group e IBM per un sistema IT affidabile e reattivo

Flessibilità, sicurezza e velocità grazie alle soluzioni storage IBM

 

Foster, artigiani dell’acciaio per la cucina

Foster è un’azienda italiana con sede nello storico Palazzo Terranova di Brescello, piccolo borgo famoso per i film di Don Camillo e Peppone, ma che opera in tutto il mondo con 4 siti produttivi altamente specializzati nella produzione e rifinitura di piani cottura, lavelli, miscelatori e complementi in acciaio per la cucina. Ogni giorno vengono progettati elettrodomestici seguendo i criteri di ergonomia, funzionalità e prestazioni. L’alta efficienza energetica si unisce all’affidabilità e all’eleganza per soddisfare alti standard di sostenibilità, al primo posto tra i valori aziendali.

 

Un sistema IT affidabile e reattivo che punti alla flessibilità

Per garantire l’eccellenza nel servizio e nella proposta ai clienti, Foster doveva rinnovare e rendere più performante la propria infrastruttura IT. La scelta di affidare alle soluzioni IBM i dati e i processi più strategici è stata confermata implementando una macchina storage di ultima generazione, totalmente ALL FLASH, grazie alla consulenza di Var IT, società Var Group che ha affiancato Foster in qualità di partner tecnologico.

Alla scadenza dell’ultima manutenzione in essere con un altro brand, Var Group ha analizzato le prestazioni dell’attuale piattaforma hardware e storage ed ha proposto una configurazione di macchine che permettesse di aumentare la potenza dell’infrastruttura, senza stravolgerne l’assetto. Affidabilità e flessibilità sono stati gli obiettivi primari di Foster che ha infine scelto di implementare la nuova tecnologia IBM per allinearsi a necessità di business in continua evoluzione.

 

Tecnologia storage all’avanguardia per un servizio di qualità

L’efficienza e le alte performance garantite dall’implementazione dei nuovi storage IBM, consentono una notevole reattività e tempi di risposta immediati del sistema. La tecnologia IBM è inoltre sicura, portando con sé un rischio di blocchi o fermi molto vicino allo zero. L’infrastruttura così rimodulata permette al gruppo di non fermarsi mai e di sviluppare azioni e procedure in tempo reale puntando ad un servizio sempre migliore riconosciuto anche dai clienti finali. L’esperienza e la credibilità di Var Group, unite ad un grande player come IBM, rappresentano un caposaldo per la crescita costante di Foster.