Distretto Ligure Delle Tecnologie Marine:DLTM con Var Group e Schneider Electric: eccellenza IT nel mondo della Blue Economy

Mare, innovazione e business: il mantra di DLTM

DLTM sta per Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, una società consortile che rappresenta il punto di incontro tra domanda e offerta scientifico/tecnologica, tra imprese e sistema di ricerca presenti in Liguria. Un distretto tecnologico al servizio delle grandi aziende, ed in particolare delle PMI che operano nell’ambito delle tecnologie del mare: sistemi per la cantieristica navale e diportistica, sistemi navali per la difesa e la sicurezza, monitoraggio, bonifica e sicurezza dell’ambiente marino, processi di digitalizzazione sono solo alcune delle aree in cui opera. La tecnologia è un asset fondamentale per crescere nel tempo, assicurando servizi di innovazione alle imprese del consorzio che necessitano di infrastrutture di supercalcolo: in particolare, il centro di calcolo in dotazione a DLTM garantisce alle aziende la possibilità di effettuare simulazioni e modellazioni ad alto contenuto tecnologico.

Più valore al Data Center, grazie a Var Group e Schneider Electric

Con il passaggio alla nuova sede nell’ex ospedale militare Falcomatà alla Spezia, DLTM ha potuto disporre di un ambiente idoneo per l’infrastruttura di calcolo: nello specifico, è stato creato un vero e proprio Data Center, in grado di ospitare server ed apparati che supportano grandi risorse computazionali. Messo a disposizione dei clienti, garantisce le massime affidabilità ed efficienza. DLTM ha scelto di ottimizzare quello che già aveva in uso, integrando soluzioni più performanti e solide passando quindi da un assetto tradizionale ad uno più all’avanguardia. La proposta migliore è stata quella di Var Group e Schneider Electric, che si è rivelata in grado di rispondere ad ogni esigenza. E’ stata quindi creata un’isola composta interamente da tecnologie APC Schneider Electric: 8 Rack con corridoio aria calda centrale, 4 colonnine di raffreddamento inrow, 2 gruppi di continuità Galaxy e 2 chiller per la produzione di acqua fredda a servizio del CED.  Questa struttura ha l’obiettivo di alimentare, garantire la funzionalità elettrica e la giusta temperatura climatica ai server ospitati e che sono destinati ad aumentare.

I benefici del cambiamento

DLTM puntava alla continuità operativa ed oggi può contare su un sistema sicuro, ridondato e resiliente al guasto che la rende un partner affidabile e sicuro agli occhi dei propri interlocutori. Inoltre, sono molto meno preoccupati della solidità e della sicurezza dell’infrastruttura che è più solida e semplice da gestire. Infine, l’efficientamento energetico consente di risparmiare sui consumi elettrici: le macchine Schneider Electric installate infatti, sono allineate ai criteri green economy ed hanno un ciclo vita monitorato e garantito.

La collaborazione con Var Group e Schneider Electric

Inizialmente, la richiesta era relativa alla sola realizzazione del Data Center, ma Var Group, grazie alle poliedriche competenze e ad una grande disponibilità, ha preso in carico ogni aspetto, dai sopralluoghi ai lavori di muratura, coordinando vari team di lavoro in modo da arrivare alla consegna del locale nei tempi previsti. Una disponibilità che ha confermato il valore dell’investimento e la consapevolezza di essersi affidati ai partner giusti per realizzare questo cambiamento.